edizione 2013   Leave a comment

Edizione 2013 (… senza paura 🙂 )

link all’archivio di tutti i post dell’edizione 2013:

https://attioscene.wordpress.com/category/mettiti-nei-suoi-panni/mettiti-nei-suoi-panni-edizione-2013/

… ma per tenere memoria storica, ecco cosa scrivevamo prima della partenza:

Dopo il successo dell’edizione passata (=siamo soppravisuti perdendo solo qualche chilo) stiamo preparando una nuova edizione del progetto.

Alla testimonianza del mettersi nei suoi panni, quest’anno ci piacerebbe “parlare” anche della non necessità della paura come prima reazione di fronte allo sconosciuto (fatto o persona)

La paura è sicuramente naturale e spesso “utile”, ma la nostra ipotesi è che se questa reazione diviene troppo condizionante e troppo ideologica (=ho paura perchè mi hanno detto che la società è cattiva), mette a rischio una ricchissima gamma di possibilità (arricchimento della propria “rete sociale” ), come conseguenza di una non corretta valutazione della situazione (“=con la mia capacità di giudizio sono in grado di capire che non c’e’ niente da aver paura da questa piccola donna che ho davanti, ma SO(?) che devo aver paura di chi incontro, quindi non provo a “conoscerla” e “scappo”).

Allora, è opportuno non eliminare completamente la paura dell’altro, ma considerarla come possibilità (insieme, ad esempio, all’apertura), da scegliere sulla base della situazione corrente, e non sulla base di una astratta presa di posizione o condizionamento.

Con questa nuova edizione, oltre a testimoniare la difficoltà di mettersi negli altrui panni, ci piacerebbe testimoniare come una “paura consapevole” sia arricchente, per l’individuo e per la società, e che possa persino attivare un circolo di miglioramento civile.

Ecco dunque il titolo 2013:

“Mettiti nei suoi panni”

briciole di emozioni per provare ad incontrarsi

Da agosto 2012  sono successe un sacco di cose, e “cucinandole adeguatamente” con gli ingredienti maturati dall’esperienza passata, ecco come si presenta l’edizione 2013:

Chiacchierando dell’esperienza passata con un’insegnante di scuola materna, è  nata l’idea del laboratorio “Niente paura!” da cui “il mago e il pagliaccio”.

Loro due hanno ispirato una coreografia preparata con l’aiuto di Luca Campanella, per la strada.

… e così tutto ritorna.

Poi c’è la lettura di fiabe a più voci, perfezionata e sperimentata con “Una storia e una tazza di tè”, in particolare con le fiabe di Maria Grazia Carlotto

Improvvisare in strada non funziona tanto, abbiamo visto… forse può farlo qualche artista di strada con qualche decennio d’esperienza, ma noi non ci sentiamo così “scafati”, così stiamo lavorando a delle performance molto più strutturate.

ED ORA…

SIAMO PRATICAMENTE IN PARTENZA 🙂

Con alcuni giorni di anticipo abbiamo raggiunto e superato la cifra prevista di 300 euro. Ci sono ancora 2 giorni di tempo, fino al 13 agosto per raccogliere eventuali ulteriori donazioni e poi il progetto verrà finanziato. Riusciremo a fare un video per documentare l’esperienza, e al ritorno vogliamo fare una festa o qualcosa del genere per raccontare e condividere.

Grazie a tutti quelli che hanno voluto sostenerci e che ci sosterranno con commenti e simpatia, anche leggendo o commentando gli aggiornamenti che compariranno (speriamo di riuscire tutti i giorni) qui sul blog o sulla pagina facebook a partire dal 19 agosto, giorno in cui sbarcheremo a Santa Teresa di Gallura per cominciare l’avventura.

A presto dunque! 🙂

dal 19 agosto si potranno seguire gli aggiornamenti qui sul blog o sulla pagina facebook: https://www.facebook.com/AttiOSceneInLuogoPubblico

E’ possibile anche contattarci inviando una mail a attioscenechiocciolagmail.com o, se qualcuno fosse in Sardegna e volesse passare a trovarci, durante la settimana sarà attivo il cell 3402217794

pubblicato luglio 2, 2013 da attioscene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: