Las Cantadoras

Una lacrima bagnò il viso dello spettatore incredulo che osservava, nasceva dal riso e a volte dalla commozione, egli mai si alzò dal quella seggiola senza che il suo cuore non fosse toccato da ciò che in quel magico momento ebbe “vissuto”.

Stefania Bo e Tania Boscolo, provengono dalla Scuola di Formazione Teatrale TeatranzArtedrama di Moncalieri (TO) e dalla formazione in Teatro Sociale e di Comunità presso la facoltà di scienze della Formazione – Università di Torino. Tecnici di laboratorio, fino al 2017 T. Boscolo e fino al 2010 S. Bo, presso la comunità psichiatrica “Il Margine” in provincia di Asti.

Autrici e interpreti di “Per Luciano, uno studio sulla pazzia”, “OssainNanà”, “Mascaria”, “Caschè..Ahi! La vita è un giro di Tango”, conduttrici del laboratorio di teatro sociale buttiglierese da cui nasce lo spettacolo “Mari Granda e Tera dura” di cui sono le direttrici artistiche e progettiste e organizzatrici della rassegna teatrale “Teatri di Paglia” in Piemonte e di altri eventi culturali sul territorio del basso Monferrato. 

Raccontano le loro storie attraverso il canto, il riso e la poesia. Storie vere, arricchite dagli insegnamenti dell’antica tradizione orientale e dal loro cammino di vita.

 

 

pubblicato settembre 28, 2018 da attioscene

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: