DI COSA SO ?   Leave a comment

Sale sole sudore sabbia.

Stanchezza appiccicosa sul treno che da Milano
mi porta verso casa.

L’odore di autogrill si mischia a quello dei taralli sbriciolati nel mio zaino.

Se chiudo gli occhi

il vociare dei gabbiani e la risacca
si mescolano ai mille volti a cui abbiamo chiesto un passaggio;

all’odore dei nostri corpi salati essiccati al sole;

al peso degli zaini su di noi, schiacciati tra i sedili.

La sabbia della clessidra
scandisce
la malinconia dolce della ultime ore di vacanza,
mentre l’anima
rimasta indietro
osserva il treno che scorre tra le risaie.

Paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: